Come alleviare il dolore alla spalla

La spalla è il complesso articolare più mobile di tutto il corpo ed è esposta a rischi di infortunio di varia origine ed entità legati a perse cause.

In caso di infortuni o traumi che non richiedano l’intervento chirurgico e un successivo percorso riabilitativo, si procede solitamente con un trattamento conservativo.  L’esercizio fisico può essere praticato e somministrato in situazioni non patologiche e che non richiedano un percorso riabilitativo specifico.

In questa categoria si possono inserire tutte le discipline correttive e posturali come lo yoga, il pilates, la back-school o la palestra, l’allenamento funzionale e tutti gli sport che non portano sovraccarico alla spalla, con l’obiettivo di sviluppare non solo la muscolatura e la stabilità articolare, ma anche a scopo preventivo. L’osteopatia rappresenta una possibile soluzione a disturbi muscoloscheletrici tramite l’uso esclusivo della terapia manuale. 

È doveroso ricordare che l’osteopatia non rappresenta tanto una serie di manovre protocollate o praticate in maniera standard, bensì si costituisce di una serie di principi che vanno contestualizzati e adattati al paziente per poi studiare un percorso di trattamento che si effettua tramite l’uso esclusivo di tecniche manuali. Il trattamento della spalla in ogni caso viene inserito nella valutazione complessiva del paziente trattando non tanto il sintomo, quanto la sua origine e causa con l’obiettivo di migliorare il rapporto struttura-funzione.

Si parte da un’attenta valutazione del motivo del consulto per poi procedere con un’indagine più approfondita che ha l’obiettivo di ricercare la causa del sintomo. Lo studio del paziente poi servirà a escludere eventuali condizioni non di competenza osteopatica e per procedere al trattamento.  

Nel caso della spalla è importante considerare che l’origine del problema potrebbe non essere solamente di natura neuro-muscolo-scheletrica, ma derivare anche da strutture viscerali. Ad esempio, si parla di dolore riferito quando è percepito in un sito differente dalla sua fonte di origine. Può essere causato da irritazione di una radice nervosa o da un tessuto innervato dalla stessa radice nervosa. Ad esempio, segmenti spinali che ricevono dolore afferente dalla colecisti, ricevono anche input afferenti dalla regione della spalla. I sintomi comunemente riportati sono di dolore costante, non precisamente localizzato o diffuso. 

Altre possibili soluzioni per un dolore alla spalla possono essere:

  • Terapia farmacologica: solitamente di tipo antiinfiammatorio per il trattamento di sintomi legati a tendiniti, borsiti e altri problemi legati alla parte muscolare e articolare della spalla

  • Terapia strumentale: usata in ambito riabilitativo con macchinari come laser-terapia, magnetoterapia, tecar-terapia, ultrasuoni, onde d’urto, etc.

  • Ortesi e bendaggi funzionali.

Sei interessato a questo argomento? Scrivici

Scegli a cosa sei interessato, grazie.
Inserisci il tuo Nome e Cognome, grazie.
Inserisci un numero di telefono valido (es: 123-456-7890), grazie.
Inserisci un indirizzo email valido, grazie.
Inserisci un messaggio, grazie.
Devi accettare il trattamento dei dati personali prima di inviare il messaggio, grazie.

Crema Kinetic
è un progetto di YOUNIK s.r.l.
Sede legale: Via Garibaldi 38, 26900 Lodi (LO) Italia
P.iva: 09524750966
PEC: kineticbyyounik@pec.it

credits: Masterwebagency.com

Restiamo in Contatto

Centro Crema Kinetic:

IVia Capergnanica 3/R
26013 Crema (CR) Italia

T3923789636